Convengo “Ambiente Sport Salute”
Ottobre 24, 2016
ASI Top Tour
Novembre 28, 2018
Show all

Taekwon-Do, successo per le scuole ASI della Sardegna al Campionato italiano FITAE ITF

camp it 03

Ottimi risultati per gli atleti sardi alla 34^ edizione del Campionato Italiano FITAE ITF di Taekwon-Do ITF, svoltosi al Palatorrino di Roma lo scorso 28 gennaio.

Trentasette le medaglie che le diverse cinture portano in Sardegna dalla Capitale. Tra queste spicca il titolo di miglior atleta assegnato a Mattia Spano, ma sono tanti i ragazzi e le ragazze saliti sui vari podi di categoria,

La giornata è iniziata alle 10 con la cerimonia d’apertura coordinata dal Presidente nazionale, Master Carmine Caiazzo. Mezz’ora dopo iniziano le gare. Sotto la guida de maestri Silvia Farigu, Christian Oriolani e Antonello Palmas dei Master Dino Denei e  Fabrizio Contini, conquistano il primo posto gli atleti Mattia Spano, Matteo Gerina, Stefano Pilloni e Chiara Loi; l’argento Yuri Cara, Giampiero Cardia e il Maestro Christian Oriolani; il bronzo Maurizio Lai, Francesca Zedda e Beatrice Caddeo e Andrea Pibiri; buona prestazione per Pierluigi Tatti e Ariele Vitiello che però non arrivano a medaglia.

Nella competizione di forme, Giulia Piras conquista il primo oro cadetti femminile cinture rosse, mentre Eleonora mentre Eleonora Cancedda junior cinture nere e Simone Cicotto cadetti cinture gialle vincono il bronzo.

Nel combattimento sportivo il maestro Christian Oriolani e Francesca Zedda conquistano l’oro rispettivamente nelle categorie senior -78kg elite pro e senior -55kg verde-blu e gli ori di Marco Meggiorin cadetti cinture nere, David Putzolu senior cinture nere, gli argenti di Simone Russo junior cinture rosse ed Eleonora Cancedda, oltre a  Katiuscia Fenuccio argento senior -55kg rosse-nere; bronzo invece per Maurizio Lai senior -57kg elite pro, Mattia Spano -70kg elite pro, Yuri Cara -62kg rosse-nere. Bronzo anche per Michele Cao junor blu, Vittorio Ludoni cadetti verdi, Enrico Fattornini senior rosse, Simone Cicotto, Brandon Lai cadetti rosse, e Giulia Piras. Si fermano alle fasi eliminatorie Andrea Pibiri, Stefano Pilloni, Matteo Gerina e Pierluigi Tatti.

Nelle specialità di tecniche di potenza e tecniche speciali rispettivamente con Mattia Spano Oro potenza e Argento speciali, Matteo Gerina oro speciali, oro anche per Simone Russo, Pierluigi Tatti bronzo speciali, Stefano Pilloni oro potenza e il Maestro Christian Oriolani argento potenza e Eleonora Cancedda argento. Nonostante l’impegno, niente di fatto per gli esordienti Edardo Pilia e Jimmy Abis.

L’ASI a cui le scuole sono affiliate è orgogliosa del lavoro svolto con competenza magistrale da tutti i maestri di questa arte marziale coreana capace di trasmettere in maniera sana e divertente i valori propri dello sport e della vita, confermandosi ancora una volta il fiore all’occhiello dell’Ente;

 

In particolare si ringraziano le scuole di Capoterra, Sarroch, Settimo, Monserrato e Sant’Andrea Frius che sono state protagoniste dei campionati italiani

Prossimi appuntamenti il Roma Open, 25 e 26 febbraio, il Mediterranean Open che si svolgerà a Capoterra il 19 marzo e il Campionato Regionale ASI di Taekwndo giunto alla sua 7ma edizione che si terrà a Sinnai il prossimo 7 maggio

Di Carlo Poddighe

tkd sardegna camp it 04 camp it 02 camp it 01